DIGITALE TERRESTRE: SOSTITUITI ALCUNI CANALI TV, MENTRE ALTRI LASCIANO LA PIATTAFORMA

Nuova settimana, e come sempre siamo qui a fare il punto sulle novità in arrivo sulla piattaforma digitale terrestre nel corso della settimana che si sta per concludere. Una settimana ricca di modifiche, caratterizzata dalle polemiche relative al digitale terrestre in alcune zone del nostro paese.

Partendo dalle modifiche a livello locale, segnaliamo che in Valle D’Aosta nel Mux Locale 1 sono terminate le trasmissioni dell’emittente TV Valee che occupava l’LCN 13 sul bouquet.

In Lombardia, invece, nel Mux Locale 2 è stato inserito il canale Giocabet TV al posto di NBC Milano. Sempre in Lombardia, segnaliamo alcune modifiche di contorno per primaNews Lombardia, Genius 240 e 269 Italia.

Sono davvero tante invece le novità riguardanti il Mux Locale 4 in Sicilia, dove il canale TreMedia è tornato in alta definizione, ed è stato inserito anche TeleAnna.

In Abruzzo e Molise invece nel Mux Locale 1 è stata inserita l’emittente Odeon 24, che viene trasmesso all’LCN 86 in definizione standard MPEG-4 H.264.

Nel corso degli scorsi giorni abbiamo anche riportato su queste pagine l’appello di Confindustria che ha chiesto nuovi bonus TV al Governo per favorire il passaggio al DVB-T2 da parte delle famiglie meno abbienti e che ancora non si sono dotate delle nuove apparecchiature in grado di supportare il nuovo standard.